Linfodrenaggio Tui Na Riflessologia

Form validation faild! Please correct the errors.

RIFLESSOLOGIA PLANTARE
RIFLESSOLOGIA DELLA MANO
TUI NA

Si tratta di tecniche curative sviluppate nella medicina tradizionale cinese e che si basano sui concetti di energia e riflessologia. In sintesi ogni zona del corpo è connessa, tramite terminazioni nervose (meridiani e agopunti xue) ad ogni parte del nostro organismo. Ogni singolo organo e apparato interno viene “mappato” sui punti riflessi sul corpo.
In Europa, gli esami sul corpo mummificato di Ötzi, la Mummia del Similaun, vecchio di quasi 5000 anni, hanno individuato 15 gruppi di tatuaggi, alcuni dei quali sono proprio localizzati in zone che oggi si riferiscono a specifici punti di agopuntura.
Questa scoperta è stata dichiarata prova che in Eurasia durante l’Età del Bronzo si ricorresse a pratiche simili all’agopuntura. Di conseguenza, ogni tipo di stimolazione o manipolazione eseguita su piede, mano, orecchio o in punti specifici sul corpo, produrrà effetti benefici sull’organo a essa collegato.

Linfodrenaggio metodo Vodder

Il metodo Vodder di Linfodrenaggio Manuale nasce intorno agli anni ’30, da una brillante intuizione di Emil Vodder un fisioterapista danese, che sostenuto dalla moglie e da medici fisiologi sempre più interessati agli effetti del metodo, ha dedicato gran parte della sua vita allo studio del sistema linfatico al fine di perfezionare la sua tecnica e dimostrarne la validità scientifica.
Il metodo che venne presentato per la prima volta a Parigi riscuotendo un notevole successo, (si parlò di un “metodo rivoluzionario per il trattamento della pelle”), apprezzato in prima istanza nell’ambito di tecniche estetiche, oggi gode di un riconoscimento ufficiale da parte di importanti Società Scientifiche di Flebolinfologia ed è indicato come terapia d’elezione (Golden Standard) nell’approccio fisioterapico di alcune patologie specifiche del sistema linfatico.
Il Linfodrenaggio è un massaggio eseguito con un ritmo molto lento ed un tocco leggero. La linfa ha un sistema di circolazione lentissimo, basti pensare che per fluire in tutto il corpo impiega dalle 4 alle 5 ore.
Le manovre vengono fatte con una pressione molto superficiale, in quanto si lavora sui capillari linfatici che sono molto fragili, sottili come seta, hanno una struttura rigida ed una conformazione a “collana di perle”. A differenza del linfodrenaggio “classico” che viene usato a livello estetico, il “Linfodrenaggio metodo dott. Vodder” ha la caratteristica di poter essere applicato anche in particolari casi.

Qui di seguito vengono elencati gli effetti benefici e i casi in cui può essere applicato.

Applicazioni del linfodrenaggio:

  • linfedema primario e secondario
  • insufficienza venosa
  • condizioni infiammatorie come distorsioni
  • ulcerazione
  • condizioni dermatologiche
  • disturbi circolatori
  • lesioni sportive
  • cellulite
  • pre e post chirurgia plastica